L’ neu Scarlin, tradizione e fantasia

 

Un’antica borgata occitana, una casa ristrutturata con vista sui verdi boschi della valle; non poteva esserci ambientazione migliore per l’agriturismo L’neu Scarlin, che rienterpreta con gusto i piatti della tradizione, utilizzando freschi prodotti locali. La conduzione è familiare, ad opera di una giovane coppia che, nonostante la laurea, ha scelto di mettersi in gioco tra pentole e fornelli con versatilità, ottenendo ottimi risultati. La loro cortesia è un’ulteriore nota di merito per il locale.

interno de l'neu Scarlin (foto Facebook)

interno de l’neu Scarlin (foto Facebook)

Non fatevi intimorire dalla strada, un po’ accidentata per gli autisti di città, che s’inoltra nella borgata Meyra Brancia, a Frassino (CN); volendo il ristorante può essere raggiunto anche a piedi, con una piacevole passeggiata che vi farà pregustare ancora di più la cena…

Si può scegliere il menù alla carta, oppure gustare le proposte del menù completo, a 18 euro. Tra i gustosi antipasti, vitello tonnato, lardo servito con pan di segale, miele e nocciole, insalata d’orzo con verdure dell’orto, parmigiana di melanzane, spiedini di frittate miste con cipolle croccanti. Le celebri Raviolas della Val Varaita (gnocchi di forma allungata, con impasto a base di toma e patate, serviti con burro e panna) non possono mancare tra i primi, insieme ad altri formati di pasta, tutti rigorosamente fatti in casa, come i tajarin, serviti con il tradizionale ragù oppure con zucchine e pomodori freschi. I secondi sono per lo più a base di carne (pollo alla cacciatora, salsiccia al vino rosso), ma si può scegliere anche un tagliere di formaggi. Notevoli anche i dolci: abbiamo assaggiato (e gradito!) pesche all’amaretto, torta alle nocciole con crema calda di zabaione, semifreddo di zabaione con pesche sciroppate.

Resta la curiosità di scoprire quali altre prelibatezze potranno prepare con l’arrivo della stagione piemontese per eccellenza, l’autunno…

Per maggiori info sull’agriturismo, la pagina Facebook

Chi invece volesse saperne di più sulla Val Varaita,cosa vedere e dove soggiornare, faccia un giro qui e qui .

Annunci

Informazioni su madamearquebuse

https://madamearquebuse.wordpress.com/about/
Questa voce è stata pubblicata in forchetta e bicchiere e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a L’ neu Scarlin, tradizione e fantasia

  1. federico federici ha detto:

    Devo farci un salto, appena mi capita di passare da quelle parti…

  2. Ciao Vale, ho deciso di donarti la nomination di Versatile Blogger award!

    baci
    Doni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...